La tesina cartacea deve essere tra le 10 e le 15 pagine (escluse eventuali immagini, grafica e copertina) secondo la cartella_editoriale_standard.pdf

 
 

PER OTTENERE L’ATTESTATO DI FINE CORSO OTS, BISOGNA CONCORDARE, PRODURRE ED ESPORRE LA TESINA, come da sempre indicato in tutte le informazioni del corso.

 

SEZ. A- TERMINI PER CONCLUDERE IL CORSO O.t.s.®

NUOVA DISPOSIZIONE, valida a partire dal prossimo a.  a. 2019-2020:

La tesina va prodotta ed esposta entro 2  anni dalla fine del corso.

Chi concluderà le lezioni,  ma non presenterà la tesina, per ottenere l’attestato dovrà pagare una quota supplementare per ogni anno di ritardo successivo al secondo.

 

PER GLI ANNI PRECEDENTI (ovvero fino al 2018-2019 compresi) , valgono le seguenti disposizioni:

 

SEZ. B- Come avere attestato di fine corso

PER GLI ALLIEVI DEI CORSI 2017-2018 E 2018-2019

Dovranno semplicemente concordare, compilare e produrre la tesina o video tesina*  entro le sessioni previste.

Chi si è già prenotato per la sessione ORDINARIA dell’autunno 2019, non dovrà fare altro che seguire l’iter già concordato. Non sono ammessi ulteriori allievi.

Le prossime sessioni saranno:

Sessione straordinaria: Roma, 9-10 maggio 2020 (unica sede certa al momento: entro il 15 settembre, con lavvio dei nuovi corsi, potremo sapere se ci saranno altre sedi per l’esposizione).

Scadenza definizione dell’argomento: 31 gennaio 2020- consegna 31 marzo 2020

Sessioni 2020-2021:

-ordinaria: autunno 2020 (garantite a Roma; nelle altre città solo se partiranno i rispettivi corsi).

-straordinaria: primavera 2021 (garantite a Roma; nelle altre città solo se partiranno i rispettivi corsi )

Scadenze circa tre mesi prima delle rispettive sessioni

 

Visto l’alto numero di allievi ancora indietro con le consegne, qualora si saturassero i posti disponibili nelle succitate date, si potrà optare per una presentazione in video* della tesina (fermo restando il concordare l’argomento e l’indice con la direzione nonché la consegna della tesina cartacea secondo i canoni determinati entro i limiti dei due anni dalla fine del corso)

 

SEZ. C- Come avere attestato di fine corso

-PER GLI ALLIEVI DEI CORSI dal 2008-2009 al 2016-2017

Chi non ha ancora concordato e  presentato la tesina, per ricevere l’attestato potrà:

a) consegnarla al massimo entro il 30 APRILE 2020 (concordando contenuto e indice con la direzione didattica, producendola in cartaceo e poi esponendola  in video*) senza ulteriori esborsi.

b) consegnarla dopo il 30 aprile 2020, (concordandola con la direzione didattica, producendola in cartaceo e poi esponendola  in video*) ma con pagamento di quota supplementare per ogni anno di ritardo a partire dal 2020 e frequentare almeno 1 weekend di aggiornamento con quota di partecipazione (il primo sarà il 9-10 maggio 2020 a Roma)

Chi ha consegnato ma non esposto la tesina dal 2008-2009 al 2016-2017 , potrà comunque ricevere l’attestato come se avesse esposto la tesina (non essendo fino ad allora obbligatorio)

 

SEZ. D- Attestato con “marchio registrato OTS®” o meno

SPECIFICHE ATTESTATO CON O SENZA DICITURA OTS ® (marchio registrato)

Le presenti informazioni sono valide per ottenere l’attestato con dicitura OTS® (marchio registrato) per chi è interessato all’iscrizione al registro nazionale ANTAS e al COLAP

Dall’A.A- 2017-2018 in avanti, chi ha concluso o concluderà  regolarmente il corso (con esposizione della tesina), è/sarà in possesso dell’attestato con la dicitura OTS® (marchio registrato): questo è valido per l’iscrizione al Registro Nazionale degli Operatori di Teatro Sociale di A.N.T.A.S e l’iscrizione al CO.L.A.P dal 1-1-2020

 

PER GLI ALLIEVI DEI CORSI DAL 2008-2009 al 2016-2017 compresi:

Chi ha concluso il corso O.t.s. di Oltre le Parole onlus, con tesina già esposta dal vivo o in video negli anni accademici dal 2008-2009 al 2016-2017 ha già l’attestato che rimane valido come effettuazione del corso (ma senza dicitura OTS®, marchio registrato)

-Chi ha regolarmente concluso il corso (con esposizione tesina) è già in possesso dell’attestato Ots ma senza dicitura OTS ® (anni 2016-2017 e precedenti).

SEZ. E- Precisazioni

L’attestato O.T.S. ® (ovvero con marchio registrato)  sarà indispensabile per l’ iscrizione al Registro Nazionale degli operatori di Teatro Sociale tenuto da A.N.T.A.S. (Accademia Nazionale Teatro e Arte nel Sociale).

L’iscrizione al Registro Nazionale non è obbligatoria, in quanto la legislazione non riconosce ancora la figura professionale OTS, ma rimane un primo passo importante per la diffusione della deontologia, della metodologia e dell’approccio dell’Operatore di Teatro Sociale (nel sociale, per il sociale e tutte le diciture analoghe) a livello nazionale ed europeo.

L’iscrizione all’ANTAS sarà obbligatoria solo per: avere anche l’iscrizione al CO.L.A.P. nazionale, partecipare ai progetti nazionale e internazionali di ANTAS e associazioni partners,  accedere all’area riservata ed usufruire di iniziative e convenzioni riservate agli iscritti (corsi di formazione, aggiornamenti,materiali on line, stages, workshop, etc).

Gli allievi degli anni 2017-2018 e 2018-2019 e successivi  (in regola con la consegna delle tesine o che si atterranno per la consegna alle indicazioni suddette), hanno già/avranno l’attestato con il marchio registrato OTS ® e potranno automaticamente isciversi all’ANTAS, come specificato nella sez. B del presente documento.

Tutti gli altri allievi  già diplomati con consegna tesina (anni  dal 2008/2009 al 2016/2017), per ottenere l’adeguamento dell’ attestato con marchio registrato OTS ® , potranno averlo ad almeno una di queste condizioni:

a) documentare esperienza di lavoro nel campo**, precedente o successiva al corso Ots frequentato, facendo domanda di ammissione direttamente ad ANTAS.

b)partecipare al I convegno nazionale OTS® di Prato (5-6 ottobre 2019) valido come aggiornamento del corso stesso e adeguamento al marchio OTS® (quota di partecipazione ridotta).

c) partecipare a uno dei corsi di aggiornamento OTS® annuali  che si terranno a partire da maggio 2020 a Roma.

 

*per tesina video o video tesina si intende un elaborato registrato (in forma semplicemente narrativa dal diplomando o in forma artistica, da concordare con la direzione didattica) tra i 3 e 5 minuti che condensino uno o più argomenti della tesina presentata in forma cartacea.

**per esperienza nel settore o campo si intende: docenza o conduzione di gruppi di teatro sociale (documentata) per almeno 5 anni negli ultimi 10 anni (di cui almeno 3 anni -anche non consecutivi- con retribuzione documentabile)

 

Per ulteriori informazioni: segreteria@teatrocivile.it

Per concordare argomento e indice tesina: direzione@teatrocivile.it

 

 
Ass- Cult. Oltre le Parole o.n.l.u.s.- Via dei Prati Fiscali, 215- 00141 Roma
 
  Site Map